PRENOTA SUBITO UNA VISITA

Accetto il trattamento dei miei dati personali.

L'appuntamento verrà confermato via e-mail o telefono.

PRENOTA SUBITO UNA VISITA

Accetto il trattamento dei miei dati personali.

L'appuntamento verrà confermato via e-mail o telefono.

Dirette anteriori

Restauri estetici che interessano il gruppo frontale anteriore, ovvero quello compreso tra il canino e l’incisivo. Con finalità di recupero conservativo degli elementi, rispettando i tessuti dentali, secondo il principio di odontoiatria minimamente invasiva. Questo consente di posticipare il restauro protesico.

Dirette posteriori

Restauri diretti del gruppo posteriore sia superiore che inferiore. Con finalità di recupero conservativo degli elementi, rispettando i tessuti dentali, secondo il principio di odontoiatria minimamente invasiva. Questo consente di posticipare il restauro protesico.

Dirette posteriori

Restauri diretti del gruppo posteriore sia superiore che inferiore. Con finalità di recupero conservativo degli elementi, rispettando i tessuti dentali, secondo il principio di odontoiatria minimamente invasiva. Questo consente di posticipare il restauro protesico.

Faccette

Le faccette dentali vengono utilizzate per migliorare l’aspetto del sorriso tramite l’ausilio di applicazioni in ceramica (che si possono considerare vere e proprie protesi) direttamente sulla superficie esterna del dente. Questo consente di uniformare forma e colore, donando un aspetto regolare alla posizione dei denti in modo da ottenere un sorriso senza imperfezioni e senza difetti funzionali.

Intarsi

Gli intarsi sono dei restauri importanti del dente, utilizzati per lo più per i denti posteriori, (premolari e molari) dunque di medie e grandi dimensioni. Queste ricostruzioni vengono eseguite in maniera indiretta, cioè da laboratorio (possono essere in ceramica o composito) e poi cementate nella cavità del paziente, precedentemente resa idonea al trattamento. Questo tipo di restauro ha un eccellente effetto naturale.

Intarsi

Gli intarsi sono dei restauri importanti del dente, utilizzati per lo più per i denti posteriori, (premolari e molari) dunque di medie e grandi dimensioni. Queste ricostruzioni vengono eseguite in maniera indiretta, cioè da laboratorio (possono essere in ceramica o composito) e poi cementate nella cavità del paziente, precedentemente resa idonea al trattamento. Questo tipo di restauro ha un eccellente effetto naturale.